Dom 16 Giu 2024
spot_img
HomeCronaca53enne scomparso da giorni: la figlia...

53enne scomparso da giorni: la figlia Valentina Carmen lancia un appello

Sono giorni di grande apprensione nel cosentino per la famiglia Mazza. Un loro congiunto risulta oramai scomparso dal 10 maggio 2024. Gianfranco Mazza, si trovava presso la comunità di San Patrignano per scontare il residuo di una condanna penale.

 

La figlia, Valentina Carmen, riferisce d’essere stata contattata dalla struttura e d’aver appreso che a seguito di un diverbio il padre avrebbe espresso la volontà di lasciare la comunità. Gli operatori del centro gli avrebbero quindi consegnato documenti personali e soldi e gli avrebbero permesso di lasciare la struttura. La figlia ha prontamente allertato le forze dell’ordine non appena ne è venuta a conoscenza. Nella giornata di ieri, non avendo ricevuto alcuna segnalazione ne’ riscontro di eventuali indagini esperite, e’ stata costretta a sporgere, a mezzo del proprio legale, una denuncia affinché l’autorità competente possa valutare se l’iter seguito dalla struttura fosse compatibile alla misura applicata al sig. Mazza.

 

Ciò che comunque agita i familiari è che ad oggi non si hanno notizie su dove si trovi il loro congiunto. Sono fortemente preoccupati sulle sue condizioni di salute. Chiedono, pertanto, a chiunque lo riconosca nelle foto di contattare le autorità locali in modo che possano procedere per come previsto per legge e possano rassicurare i familiari sul suo stato di salute. Al fine di meglio identificarlo si precisa che Gianfranco Mazza 53 anni, capelli brizzolati, carnagione olivasta occhi scuri. L’uomo ha due tatuaggi sul collo, due stelle e dall’altro lato uno scorpione.