Mer 19 Giu 2024
spot_img
HomeEconomiaEconomia e LavoroFinanziamenti per oltre 5,3 milioni di...

Finanziamenti per oltre 5,3 milioni di euro a sei chiese calabresi

Finanziamenti per oltre 5,3 milioni di euro di risorse del Pnrr sono state destinate dal Ministero della Cultura a 6 chiese calabresi, inserite nell’elenco degli interventi relativi alla sicurezza sismica e al restauro degli edifici di culto.

A renderlo noto è il sottosegretario all’Interno Wanda Ferro (FDI).

“Ringrazio il ministro della Cultura Gennaro Sangiuliano per l’attenzione che riserva al territorio calabrese e al suo patrimonio culturale – aggiunge il sottosegretario Ferro – e i vescovi delle diocesi interessate, con cui abbiamo avuto continue interlocuzioni sia per gli interventi da effettuare sugli edifici di culto di proprietà del Fec del Ministero dell’Interno, sia al fine di cogliere le opportunità offerte del Pnrr.

I progetti da finanziare, che saranno realizzati dalla Direzione Sicurezza del patrimonio culturale, sono stati individuati in seguito a questo confronto, tra quelli che potranno essere ultimati entro il 2026, termine imposto dalle regole del Pnrr”.

Le chiese interessate

Per altre importanti chiese calabresi si stanno valutando altre fonti di finanziamento. “Un segno dell’impegno del governo Meloni per tutelare e mettere in sicurezza il nostro patrimonio storico, artistico e religioso.

In particolare, 800mila euro sono destinati alla Chiesa di Santa Maria del Mezzogiorno di Catanzaro; 1 milione e 875mila euro alla Chiesa Matrice di Cropani; 700mila euro al campanile della Chiesa del Rosario di San Lucido; 930mila euro alla Chiesa Santa Maria Assunta ad Nives di Isola di Capo Rizzuto; 430mila euro alla Chiesa di Sant’Antonio da Padova di Pallagorio; 630mila euro al Santuario della Madonna del Soccorso di San Mauro Marchesato.