Mer 19 Giu 2024
spot_img
HomeSportIl Trofeo “Santa Rita” di ciclismo...

Il Trofeo “Santa Rita” di ciclismo a Catanzaro: un successo oltre le aspettative

All’interno del cartellone delle manifestazioni della Festa di Santa Rita svolte in onore della Santa di Cascia nella parrocchia Sacro Cuore nel quartiere Lido di Catanzaro, si è tenuto il trofeo “Santa Rita” di ciclismo organizzato dal Gruppo Sportivo Chiattinese la storica società del ciclismo catanzarese.

“Un successo oltre ogni aspettativa” dicono i dirigenti del sodalizio dello sport del pedale di Catanzaro per la manifestazione che si è articolata con una gincana per bambini, svolta nel campo della parrocchia il sabato pomeriggio, con un centinaio di bambini che si sono divertiti destreggiandosi abilmente tra ostacoli e birilli, mentre la domenica mattina un folto gruppo di cicloamatori ha sfilato nelle vie del quartiere marinaro con la benedizione finale del parroco Rocco Predoti.

La parrocchia Sacro Cuore ed il Gruppo Sportivo Chiattinese rinsaldano un vecchio rapporto nato negli anni 70, per volontà del compianto “patron” della Chiattinese Raffaele Lagonia, programmando la prossima edizione al prossimo anno.

Facendo una piccola cronistoria della manifestazione, il trofeo Santa Rita di ciclismo ebbe la prima edizione su proposta di Francesco Brugnano con un organizzatore della Festa con un percorso tra Santa Maria ed il quartiere Lido da ripetere cinque volte per le categorie dilettanti di terza serie e gli allievi.

Poi le altre edizioni dagli anni 70 in poi, furono organizzate, per le categorie agonistiche giovanili, dal Gruppo Sportivo Chiattinese, con la complicità fraterna tra Raffaele Lagonia e Francesco Brugnano.

In virtù di questa gloriosa storia l’attuale Chiattinese continuerà il suo percorso organizzativo negli anni a venire.