Mer 19 Giu 2024
spot_img
HomeCostume & SocietàAmbienteCollaborazione tra Unical e Riserve Naturali...

Collaborazione tra Unical e Riserve Naturali per la salvaguardia della fauna entomologica

E’ stato sottoscritto tra le Riserve naturali regionali del Lago di Tarsia e della Foce del fiume Crati e il Dipartimento di Ecologia, Biologia e Scienze della Terra dell’Università della Calabria un Accordo di collaborazione finalizzato allo studio, alla conservazione e alla valorizzazione della fauna entomologica.

L’Accordo, sottoscritto dal Direttore delle Riserve e dal Direttore del DiBEST dell’Unical, Prof. Giuseppe Passarino, prevede di avviare una serie di attività e tra queste il monitoraggio sulla biodiversità e sullo stato di conservazione della fauna entomologica e delle popolazioni di Apoidei, in particolare, di interesse conservazionistico all’interno delle Riserve del Lago di Tarsia e della Foce del fiume Crati; la promozione e l’attivazione di piani e programmi finalizzati alla tutela e alla conservazione degli impollinatori, in particolare, e dei loro habitat; l’attivazione di stage, workshop, campagne divulgative-informative dedicati alla salvaguardia delle specie di insetti che forniscono servizi ecosistemici.

Ancora l’Accordo prevede di avviare azioni e programmi finalizzati alla valorizzazione della biodiversità entomologica delle Riserve e attivare campagne informative dedicate al rapporto e alla sua evoluzione tra uomo-ambiente e territorio.

Il Dipartimento di Ecologia, Biologia e Scienze della Terra ha nominato quale Responsabile dell’attività del presente Accordo la prof.ssa Anita Giglio, responsabile scientifico della Sezione di Entomologia Morfofunzionale del Laboratorio di Zoologia dell’Unical.