Ven 21 Giu 2024
spot_img
HomeAttualitàAutovelox, basta abusi: il nuovo decreto...

Autovelox, basta abusi: il nuovo decreto cambia le regole

“Finalmente una maggiore tutela per gli automobilisti: grazie al decreto voluto da Matteo Salvini non ci saranno più multe ingiuste per chi percorre le strade cittadine a velocità ridotta, sotto i 50 km/h.

 

La presenza degli autovelox sarà adeguatamente segnalata sulle strade extraurbane. Infatti, per tali strade e per quelle urbane a scorrimento, ci dovranno essere segnalazioni rispettivamente a 1.000 metri, 200 metri e 75 metri, in modo che gli automobilisti possano adeguare la velocità ai limiti esistenti.

Inoltre, i rilevatori di velocità saranno installati solo per prevenire incidenti e non per recuperare somme dalle contravvenzioni, che spesso penalizzano il lavoratore che si sposta per lavoro. È una rivoluzione che garantisce maggiore libertà e limita le vessazioni che colpiscono frequentemente il cittadino. È una promessa fatta dalla Lega e da Matteo Salvini, e come sempre, è stata mantenuta.”

Lo dichiara Giacomo Francesco Saccomanno, Commissario Regionale Lega Calabria.