Mar 25 Giu 2024
spot_img
HomeCronacaRecovery: Chianello ritorna in libertà, accolto...

Recovery: Chianello ritorna in libertà, accolto il ricorso dell’avvocato Angela Caputo

Era rimasto coinvolto nella maxi operazione denominata “Recovery” . Indagato nell’inchiesta incentrata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, in particolare marijuana, hashish, eroina e cocaina, Giuseppe Chianello, sottoposto agli arresti domiciliari, da oggi ritorna in libertà.

Il tribunale del Riesame di Catanzaro, Seconda Sezione Penale, su richiesta di riesame presentata dall’avvocato Angela Caputo, del foro di Cosenza, annulla il provvedimento del gip Arianna Roccia, revocando la misura cautelare nei confronti dell’imputato, 28enne di Cerisano.