Sab 15 Giu 2024
spot_img
HomeCostume & SocietàAccademia Internazionale di Cucina Mediterranea a...

Accademia Internazionale di Cucina Mediterranea a Spilinga: Corrado Rossi è il nuovo Direttore

Nasce nel cuore di Spilinga l’Accademia internazionale di cucina moderna, considerata Polo attrattivo per il turismo internazionale. È Corrado Rossi il nuovo direttore.

Giovane manager con la passione per il food, Rossi fonda la sua prima Academy di Cucina già nel 2015, Ambasciatore della Dieta Mediterranea è tra i più giovani esperti di enogastronomia del panorama calabrese.

Curatore di importanti eventi nazionali per noti brand e importanti istituzioni pubbliche è ideatore della “Maccaroni Chef Academy” leader nel settore della formazione, nel management e nei grandi eventi.

“É per me un grande orgoglio e una grande responsabilità. Qui, si verrà ad imparare le basi del mestiere, ed apprendere le tecniche con cui lavorare per rendere merito e per fare grande la cucina mediterranea. L’Academy è aperta a tutti, miriamo soprattutto ad attrarre i flussi turistici nel periodo estivo, ma non solo”, spiega Rossi.

“’L’intento è quello di creare un vero e proprio polo attrattivo per quello che noi oggi definiamo turismo culturale. Il futuro ha un cuore antico, e noi ci definiamo dei veri propri “custodi della tradizione” afferma Rossi.

Un’idea progettuale partita dall’allora sindaco Franco Barbalace, oggi in veste di vicesindaco e delegato alla prosecuzione, basata sulla creazione di una vera e propria scuola per la diffusione della cucina mediterranea.

“Un progetto a cui crediamo tanto – sottolineano il sindaco Enzo Marasco ed il vicesindaco Barbalace a nome di tutta l’amministrazione – per il forte impatto turistico-occupazionale che potrebbe avere sul nostro piccolo comune. Siamo convinti che Spilinga abbia tutte le caratteristiche per essere inserita a pieno titolo nei circuiti turistici, dall’aspetto geografico, essendo accanto a Capo Vaticano e Tropea, a quelle prettamente specifiche quali i percorsi enogastronomici e naturalistici.

In questa direzione ci toccherà lavorare molto, ma siamo convinti di avere una squadra dalle forti potenzialità, che può farci raggiungere tanti traguardi. Molti, infatti, sono i progetti in cantiere che via via presenteremo”.

Chiudendo, il direttore Rossi, dichiara: “sono sicuro che iniziative come questa creino in noi giovani la speranza di una Calabria diversa, migliore; ricordiamoci però che la fortuna non esiste ma esiste il momento in cui il talento incontra l’occasione. D’altronde chi crede nei sogni, i sogni li crea!”