Sab 15 Giu 2024
spot_img
HomeCronacaNeonato trovato morto a Villa San...

Neonato trovato morto a Villa San Giovanni, la nonna resta in carcere per infanticidio

Resta in carcere la nonna del neonato trovato morto in uno zaino abbandonato tra gli scogli a Villa San Giovanni.

Il gip Giovanna Sergi ha convalidato il fermo e disposto la custodia cautelare su richiesta della Procura di Reggio. La donna, madre della tredicenne con deficit psichico che ha partorito il neonato, è accusata di infanticidio.

Le indagini hanno rivelato che la nonna ha assistito la figlia durante il parto e poi ha abbandonato il neonato, ancora vivo e con il cordone ombelicale attaccato, sulla scogliera.

Le telecamere di videosorveglianza hanno ripreso la donna mentre lasciava lo zaino. La Procura sta indagando ulteriormente per verificare altre responsabilità e identificare il padre del neonato.