Sab 15 Giu 2024
spot_img
HomeCostume & SocietàCasadonte ricorda Philippe Leroy: «Premiato con...

Casadonte ricorda Philippe Leroy: «Premiato con la Colonna d’Oro al Mgff. Momento memorabile»

«Il luminoso firmamento del cinema perde un’altra delle sue stelle più brillanti, Philippe Leroy. La sua è stata una storia davvero unica, che si intreccia con una vita trascorsa tra passioni e svolte continue.

Un uomo che ha conosciuto la guerra e ha incontrato per magia il mondo del teatro, del cinema e della tv, conquistando anche i cuori degli spettatori italiani. Un Paese, il nostro, in cui si è piacevolmente sentito adottato, come ha sempre detto».

È quanto afferma Gianvito Casadonte, fondatore e direttore artistico del Magna Graecia Film Festival, commentando la morte dell’attore francese Philippe Leroy.

«Con Sandokan – aggiunge Casadonte – aveva raggiunto, all’inizio degli anni ’70, l’apice del successo ed è una emozionante coincidenza che proprio in questi giorni, in Calabria, si stiano girando le scene del nuovo adattamento televisivo.

Oggi voglio ricordare il momento intenso dell’incontro con Leroy al Magna Graecia Film Festival del 2015, quando accompagnò a Catanzaro uno dei suoi ultimi film, “La notte è piccola con noi”, girato da Gianfrancesco Lazotti. Fu l’occasione per consegnargli la Colonna d’oro alla carriera, un momento che resterà impresso tra le pagine più belle della storia del Festival».