Mar 25 Gen 2022
spot_img

Tag: Parco Acquatico

Rende, vicenda Parco Acquatico: tra annunci e liti, lavoratori dimenticati

La vicenda relativa al Parco Acquatico di Rende continua a tenere banco. Attraverso un comunicato stampa intervengono l'USB Confederazione Cosenza e COBAS Lavoro Privato Cosenza. "Mentre in consiglio comunale e sulla stampa proseguono...

Parco acquatico Rende, minacce alla giornalista Rai: Vivacqua si scusa

Riceviamo dal direttore tecnico del Parco Acquatico di Rende, Antonio Vivacqua, una lettera di scuse alla giornalista Erika Crispo, della Tgr Rai Calabria, pesantemente minacciata dopo la messa in onda, sul Tg del...

Vicenda Parco Acquatico, chi paga le conseguenze? I lavoratori

Sulla intricata vicenda del Parco Acquatico di Rende ancora molti tasselli devono essere inseriti al posto giusto. In merito intervengono, attraverso una nota stampa, l'USB Confederazione Cosenza e COBAS Cosenza: PARCO ACQUATICO: LA...

Parco acquatico di Rende, Manna revoca il contratto alla società di gestione

Dopo i costanti controlli, le richieste e le sollecitazioni inviate nel corso di quasi un anno, abbiamo avviato la procedura di risoluzione del contratto con la società che gestisce il Parco Acquatico...

Parco Acquatico: Prosegue la battaglia per la tutela dei lavoratori e dei cittadini

A seguito della conferenza stampa che abbiamo tenuto il 5 giugno scorso e alla conseguente attenzione della stampa locale, è emersa con forza la drammatica situazione relativa al Parco Acquatico “Santa Chiara...

Il Parco Acquatico di Rende continua a far discutere, domani conferenza stampa

Il Parco acquatico di Rende al centro delle polemiche. Una struttura che anche nei giorni scorsi ha suscitato forte indignazione da parte dei cittadini del Campagnano. Un luogo rimasto chiuso durante il...

Natale senza soldi per molti lavoratori di Rende, la solidarietà di Cobas ed Usb

Cobas - Cosenza ed Usb – Cosenza attraverso un comunicato congiunto esprimono solidarietà per i lavoratori del Parco Acquatico di Rende e per tutti i lavoratori di aziende in crisi. Non possiamo che...

Ultimi Articoli