Sab 28 Mag 2022
spot_img
HomeSportCalcioSerie BKT, Salernitana- Cosenza: 1-2

Serie BKT, Salernitana- Cosenza: 1-2

Di Francesco Mannarino

 

Ultima partita dei nostri Lupi rossoblù.

Stagione finita,terminata. E serie B, come anticipato, messa in cassaforte.

Il Cosenza ha disputato il match contro la Salernitana all’Arechi. Partita “sentita” e rivalità storica ormai che non fa più notizia.

In campo mister Braglia ha voluto far entrare chi ha avuto meno minuti, in questa stagione.

“Chi ha più motivazioni” per usare le sue stesse parole.

Ed infatti primo tempo da incorniciare e gol di rapina da parte del cosentinissimo Garritano, su assist di Tutino.

Ultras rossoblu pazzi di gioia, quasi 600 da Cosenza.

E amaranto in ginocchio.

Secondo tempo invece che riporta la Salernitana al pari con un gol di Rosina.

Il Cosenza gioca bene ad ogni modo, i cambi come sempre azzeccati. E poco importa se il destino calcistico di quest’annata sia ormai scritto.

Che giocatori, che professionisti e che bella squadra, la nostra.

Speriamo solo non venga smembrata e si programmi seriamente un campionato capace di far sognare una tifoseria che non aspetta altro.

Occasioni su occasioni, nel secondo tempo. E pur se la Salernitana doveva gioco-forza vincere per evitare i Play-out, i rossoblù hanno tenuto bene il campo, come si usa dire.

Anzi, è il portiere amaranto a negare la gioia del gol almeno in altre due circostanze allo stesso Garritano.

Fino al gol del vantaggio di Palmiero, quasi al 90esimo che fa scoppiare letteralmente il settore ospite dello stadio salernitano.

Una goduria sportiva incredibile.

Arrivederci al prossimo anno ragazzi, e grazie per tutte le emozioni regalateci.