Sab 11 Lug 2020
Advertising
Home Politica Ballottagio Rende, Petrassi si schiera con...

Ballottagio Rende, Petrassi si schiera con Principe

- Advertisement -

Proprio nel giorno in cui il candidato a sindaco di Open, Massimiliano De Rose, annuncia ufficialmente di non schierarsi né con Principe né con Manna, uno dei promotori ed ideatori di quella lista, prima ancora che consigliere comunale uscente, Carlo Petrassi, si schiera con Sandro Principe.

“Chi fa politica sa che arriva il momento delle responsabilità e delle scelte” , scrive Petrassi in una nota.

“Insieme a tanti amici, che naturalmente ringrazio, abbiamo creduto in un progetto politico nuovo, innovativo, alternativo e lo abbiamo offerto e comunicato alla città in questa campagna elettorale. Tuttavia dobbiamo registrare che non siamo riusciti ad ottenere il consenso che speravamo. Al di là del successo in termini di preferenze personali in alcuni casi considerevole di singoli candidati a consigliere, nel complesso non siamo riusciti ad essere sufficientemente attrattivi e a creare un’empatia con la cittadinanza rendese. Forse avremmo dovuto fare una campagna elettorale più dirompente, forse avremmo dovuto comunicare meglio o fare delle scelte diverse. Ma con il senno di poi …
Oggi dobbiamo prendere atto che i cittadini di Rende hanno scelto di mandare al ballottaggio l’on. Principe e l’attuale sindaco Manna pertanto hanno preferito loro al nostro progetto.
Con serenità diciamo che oggi bisogna avere il coraggio e la responsabilità di scegliere e di orientare i cittadini che con i loro voti ci hanno dato fiducia. Ce lo chiedono i cittadini che ci hanno votato, ce lo impone il ruolo politico che abbiamo ricoperto e la nostra coscienza di cittadini di Rende nonché il sistema elettorale.
Dopo la pronuncia dei rendesi del 26 maggio scorso, non abbiamo esitato un attimo a schierarci al fianco dell’on. Principe; del resto non avremmo potuto fare diversamente dopo oltre tre anni di opposizione convinta all’attuale sindaco Manna.
Dopo anni di oblio la nostra città, mai come in questo momento, necessita di un politico di razza che con autorevolezza sappia restituirle il ruolo che le spetta nel panorama politico dell’area urbana cosentina e calabrese. Per questo motivo chiediamo convintamente e senza esitazione alcuna di votare al ballottaggio per l’on. Sandro Principe”, scrive il già capogruppo de ” La terza Rende” ed esponente di Zonadem.