Corigliano-Rossano: l’amministrazione crea la delega all’Agricoltura

40
proclamazione sindaco corigliano-rossano stasi

Sicuramente è una scelta eccellente e lungimirante quella dell’attuale amministrazione: creare una delega all’agricoltura, in un territorio come quello dello Ionio cosentino, è ottima scelta, infatti anche l’UCI regionale nel formulare gli auguri di buon lavoro al nuovo Sindaco della Città di Corigliano Rossano Flavio Stasi, alla Giunta e all’intero Consiglio comunale, esprime soddisfazione.

«Finalmente – afferma il Coordinatore Gaetano Ferraro – l’apparato politico/istituzionale/amministrativo si completa negli assetti e può dare inizio alla fase di reale costruzione della terza città della Calabria. E’ indubbio – continua Ferraro – le problematiche sono tante e complesse, tali da richiedere il coinvolgimento di tutte le energie in campo e, insieme, sostenere questo straordinario processo di cambiamento».

Il Coordinatore Ferraro inoltre sottolinea l’importanza della scelta strategica dell’attuale amministrazione di individuare una apposita delega all’Agricoltura, tra i settori dominanti dell’economia calabrese. «Ciò consente una valida interlocuzione con la rappresentanza istituzionale locale che potrà esercitare un ruolo di coesione, più che mai necessario, tra le varie entità presente nel territorio che spesso soffrono di una eccessiva frammentazione, il che indebolisce l’intera categoria su più versanti».

Pubblicità