Mer 17 Ago 2022
spot_img
HomeCostume & SocietàTutti a casa e turismo fermo?...

Tutti a casa e turismo fermo? No problem, “Viaggiart” organizza tour virtuali

“In un momento così delicato chiediamo al nostro pubblico, agli amici e a chi ci segue di stringerci assieme attorno all’Italia e raccontarne la bellezza, aderendo alla nostra iniziativa social #CasaViaggiArt!”.

I ragazzi di “Viaggiart” non smettono mai di stupire. Giuseppe, Fabio e Stefano, anime e cuori di un progetto che continua a riscuotere successi e apprezzamenti.

“Il patrimonio culturale italiano è unanimamente riconosciuto come il più grande al mondo.Guardando ai dati Unesco, l’Italia è il paese che possiede il maggior numero di siti culturali: ben 50 su 1001! Eppure, quanto di questo immenso patrimonio è davvero conosciuto e apprezzato? Quanti sono i luoghi della cultura spesso trascurati perché poco noti?” Queste sono solo alcune delle domande alla base di un’idea vincente: Viaggiart, una piattaforma web specializzata.

Ed allora, quale miglior modo- avranno pensato- per non far morire definitivamente il turismo ai tempi del Covid-19 e delle quarantene imposte? Una nuova iniziativa social, appunto.

Come partecipare?
? Gira un video amatoriale della durata di 1 minuto sul tuo balcone, in giardino o alla finestra.
? Dicci il tuo nome, il luogo in cui ti trovi e cosa c’è di bello nei paraggi.
? Racconta quale vorresti che fosse il tuo prossimo viaggio in Italia e perché, cosa ti piacerebbe visitare una volta tornato alla normalità.

Dove inviare i video?
• Sui social: Facebook Messenger e/o Instagram Direct
• Su WhatsApp: al numero 0984 447028

Per capire meglio di cosa si tratta, ecco il primo video di Beatrice da Pistoia

In un momento così delicato chiediamo al nostro pubblico, agli amici e a chi ci segue di stringerci assieme attorno all'…

Posted by ViaggiArt on Wednesday, March 18, 2020