Home Cronaca Giovane esasperato tenta il suicidio a...

Giovane esasperato tenta il suicidio a Catanzaro, salvato dagli “angeli” poliziotti

Nel periodo dell’emergenza coronavirus il lavoro delle forze dell’ordine sul nostro territorio è indispensabile non solo per quanto riguarda le attività di controllo e sicurezza, ma anche in numerosi episodi in cui il loro intervento ha consentito di supportare la popolazione e, in alcuni casi estremi, scongiurare tragici eventi. Numerosi, infatti, sono gli interventi che hanno visto le nostre “sentinelle” delle Forze di Polizia prestare soccorso alle categorie più fragili, duramente colpite nel proprio vissuto a causa delle drammatiche conseguenze legate, soprattutto oggi, all’emergenza coronavirus.

A Catanzaro l’ausilio delle forze dell’ordine è stato fondamentale per mettere in salvo vite umane, come successo per ultimo nel quartiere Santa Maria grazie al repentino intervento degli agenti della squadra volante della Polizia di Stato di Catanzaro. Agli agenti che hanno prestato questo delicato servizio va la più sentita gratitudine per l’eccezionale contributo che hanno garantito in questo caso, come in tutto il periodo emergenziale, confermando il proprio insostituibile ruolo a tutela della sicurezza e dell’incolumità personale”.