Home Attualità Covid19, nuova fase dal 18 maggio,...

Covid19, nuova fase dal 18 maggio, Boccia: “Ampie riaperture”

Mentre è certo oramai che nella giornata di domani è prevista la convocazione del confronto tra Governo e Conferenza delle Regioni per avere chiarezza sull’ipotesi di riaperture dal 18 maggio, il ministro per gli Affari regionali e le Autonomie Francesco Boccia ha annunciato oggi nel corso del  ‘Tg2’ l’arrivo di una nuova fase dell’emergenza coronavirus in Italia.

Dal 18 ci sarà una nuova fase, che porterà a una differenziazione territoriale. Stiamo lavorando per far ripartire questa differenziazione territoriale dal 18 maggio: potranno riaprire gran parte delle attività economiche, ma non possiamo far ripartire attività senza protocolli di sicurezza”. Queste le parole del Ministro Boccia ai microfoni della Rai.

Intanto annunciata, dallo stesso ministro, un’altra importante novità: “Da questa settimana che sta per cominciare  ogni cittadino italiano potrà vedere la situazione dei contagi da coronavirus della propria regione. Da giovedì il ministero della Salute presenterà i dati regione per regione, che saranno raccontati agli italiani settimanalmente”.

Il ministro ha aggiunto: “Vogliamo costruire questa novità rendendo trasparente la situazione di ogni regione”.

Con il report settimanale del ministero della Salute ai cittadini, ha spiegato il ministro Francesco Boccia, “sarà possibile valutare il grado di rischio che c’è per le regioni”.