Home Costume & Società Solidarietà Giornalisti solidali. Associazione Sessa aiuta La...

Giornalisti solidali. Associazione Sessa aiuta La Terra di Piero

Una raccolta fondi è stata promossa dal Circolo della Stampa di Cosenza in favore dell’associazione di beneficenza “La Terra di Piero” di Cosenza. Le donazioni dei soci che hanno dato il proprio contributo all’iniziativa di solidarietà sono state consegnate nei giorni scorsi al referente Sergio Crocco da parte del presidente Franco Rosito, accompagnato dal vicepresidente vicario Franco Mollo, dal segretario Franca Ferrami e dal consigliere Monica Perri che, in rappresentanza anche del vicepresidente Franco Lorenzo, dei consiglieri Giuseppe Di Donna e Raffaele Zunino e di tutti i soci, si sono recati presso la sede dell’Associazione, dove l’iniziativa è stata suggellata attraverso lo scambio dei gagliardetti.

I fondi raccolti sono stati destinati all’organizzazione del pranzo di Natale per circa 700 bisognosi.

“Abbiamo voluto testimoniare la vicinanza a delle persone meno fortunate di noi – dichiara il presidente del Circolo della Stampa “Maria Rosaria Sessa” di Cosenza Franco Rosito – ed allo stesso tempo lanciare un messaggio: è importante aiutare chi aiuta, favorire ed incoraggiare gesti solidali, di attenzione al prossimo. Natale è soprattutto questo: prendersi cura degli altri. Lo ha ricordato bene il nostro socio e consigliere dell’Ordine regionale dei Giornalisti, Don Enzo Gabrieli, che in una riunione a distanza che abbiamo promosso qualche giorno fa tra i soci del Circolo, ha voluto sottolineare il senso profondo di questo Natale straordinario che è di nuova speranza per tutti”.

“La solidarietà dei cosentini ci ha travolto – racconta Sergio Crocco -. Abbiamo ricevuto migliaia di pacchi con cui abbiamo potuto rendere felici tanti bambini di numerose case famiglia della provincia. Con la donazione del Circolo della Stampa di Cosenza abbiamo dato un piccolo ristoro a persone meno fortunate”.

Festività diverse e di impegno per i tanti volontari che operano sul territorio e per chi si rende utile agli altri attraverso gesti solidali.