Mer 14 Apr 2021
Advertising
Home Cronaca Condannati per mafia prendevano il reddito...

Condannati per mafia prendevano il reddito di cittadinanza, scoperti 17 casi

Reddito di cittadinanza, scoperti e denunciati 17 furbetti che erano stati condannati per mafia ma, nonostante questo precedente, percepivano il sussidio statale.

Utile ricordare che chi ha subito condanne definitive per associazione mafiosa o per reati aggravati dal metodo mafioso, per legge viene impedito di fruire del Reddito di cittadinanza, ma i truffaldini naturalmente nel redigere il modulo avevano omesso questo “particolare”. E’ stato solo grazie al lavoro dei militari che i farabutti sono stati individuati e messi alle strette dai Carabinieri di Lamezia Terme. 

Il danno erariale è stimato in circa 95 mila euro. Tra i beneficiari del bonus anche cinque soggetti vicini alle cosche di ‘ndrangheta Giampà Iannazzo. Tutti i soggetti sono stati denunciati a piede libero.