Gio 13 Mag 2021
Advertising
Home Sanità Ospedale Cosenza in tilt, medico lancia...

Ospedale Cosenza in tilt, medico lancia appello: “Lockdown per 15 giorni”

Nella provincia di Cosenza la curva dei ricoveri continua a salire e nei reparti arrivano sempre più persone: anche l’età media si è abbassata, con molti 40enni e 50enni in terapia intensiva. È importante che si sappia per invitare tutti alla massima prudenza, non siamo più di fronte a una malattia che colpisce solo gli anziani, ma tutti in modo indiscriminato.  C’è bisogno di accelerare con l’attività di vaccinazione, perché è l’unica strada da percorre per uscire da questo incubo. A lanciare l’ennesimo allarme attraverso i suoi canali social, anche il dirigente medico dell’Azienda ospedaliera di Cosenza, Gianluca Filice. 

“Buongiorno! La Calabria non è la Lombardia o il Veneto. Umilmente, chiedo, da sanitario, alle Autorità preposte di imporre immediatamente il lockdown a Cosenza e Provincia per 15 giorni, almeno! Non studiate troppo perché mentre il “medico studia il malato muore”! Bisogna agire oggi stesso! Bisogna vaccinare tutti immediatamente. Mi rendo disponibile a farlo anche di notte! Da Medico rimanere inerme non è etico! Questa è una guerra ma questa volta i soldati siamo noi con i camici bianchi, gli infermieri e gli OSS. Autorità svegliatevi e per una volta pensate al PoPoLo … lasciate stare altre cose se avete ancora una coscienza! Buona Giornata e che Dio ci assista!”