Gio 29 Lug 2021
Advertising
Home Attualità Blackout cellulari, azione risarcitoria contro 3...

Blackout cellulari, azione risarcitoria contro 3 operatori telefonici

Blackout delle linee mobili Wind Tre, Poste Mobili e Iliad nei giorni dal 2 all’8 giugno, l’Unione per la Difesa dei Consumatori (UDICON) si fa promotrice di un’azione contro i tre operatori telefonici: risarcire e corrispondere indennizzi per gli utenti di Mandatoriccio che hanno subito il prolungato disservizio.

È quanto fa sapere il presidente provinciale Ferruccio Colamaria informando che l’UDICON ha inteso farsi portavoce del grave disagio subito da quanti si sono visti costretti a cambiare repentinamente rete per sopperire al disservizio ed uscire dall’isolamento telefonico.

Disconnessi, senza la possibilità di effettuare e ricevere chiamate alcuni associati – fa sapere Colamaria – hanno più volte chiesto il ripristino della fornitura, senza però ricevere un utile riscontro. È per questo motivo che l’Udicon ha chiesto che vengano adottati tutti i provvedimenti necessari ad impedire che tale fenomeno si ripresenti, lo sgravio degli importi relativi ai periodi del disservizio, nonché l’erogazione di un congruo indennizzo per i danni subiti.

Per contattare l’Unione per la Difesa dei Consumatori e richiedere informazioni sulla possibilità di richiedere il rimborso si può scrivere una mail a provinciale.cosenza@udicon.org o telefonare al numero 0983201824.