Mer 8 Dic 2021
spot_img
HomeCronacaIncendio nel Vibonese, per sfuggire...

Incendio nel Vibonese, per sfuggire alle fiamme precipita in un dirupo: è gravissimo

È in gravi condizioni il 49enne che a San Nicola da Crissa, nel Vibonese, prima ha rischiato di rimanere bruciato vivo in un incendio che ha interessato la sua abitazione e poi, quando è riuscito a sfuggire alle fiamme, forse nel tentativo di rotolarsi in quanto i vestiti stavano bruciando, si è buttato nella rupe che si affaccia in strada precipitando per diversi metri. I vicini hanno dato l’allarme.

Sul posto sono giunti subito i carabinieri della locale Stazione e i vigili del fuoco, mentre l’ambulanza è arrivata dopo più di un’ora, sicuramente successivamente all’elisoccorso che è atterrato al campo sportivo.

L’uomo è in gravi condizioni, con ustioni su tutto il corpo, possibili emorragie interne e un trauma cranico, provocato dalla botta subita cadendo. Ha inoltre anche un’intossicazione da monossido di carbonio.