Mer 26 Gen 2022
spot_img
HomeSanitàCovid, contagi e ricoveri: Calabria a...

Covid, contagi e ricoveri: Calabria a rischio zona arancione

Balzo in avanti dei contagi da Covid in Calabria dove, nelle ultime 24 ore, si sono registrati ben 1091 contagi. La nostra regione, al momento, è in zona gialla, ma non è da escludere che presto possa cambiare nuovamente colore, passando in quella arancione.

In questa fascia si entra se l’occupazione delle terapie intensive supera il 20% e quella dei reparti ordinari il 30%. In Calabria le percentuali fanno registrare un 14,2% di terapie intensive e un 30% di reparti ordinari.

A rischio zona arancione anche la Liguria (17,7% e 28,4%) mentre è leggermente migliore la situazione nelle Marche (20,1% in intensiva ma 20,7% nei letti ordinari), così come nella Provincia di Trento (25,6% e 17%).

«Se si andrà in zona arancione le restrizioni sarebbero operative solo per i non vaccinati». Lo ha dichiarato il presidente della Regione, Roberto Occhiuto, a margine dell’unità di crisi convocata alla presenza tra gli altri dei commissari straordinari delle aziende sanitarie e ospedaliere calabresi, del nuovo sub commissario Ernesto Esposito, della dirigente del dipartimento Tutela della Salute Iole Fantozzi e del dirigente della Protezione Civile, Fortunato Varone.