Mar 25 Gen 2022
spot_img
HomeAttualitàCovid, accordo su prezzo calmierato delle...

Covid, accordo su prezzo calmierato delle mascherine Ffp2: 75 centesimi

La Struttura Commissariale e le Associazioni di categoria (FederFarma, AssoFarm e FarmacieUnite) hanno raggiunto l’accordo per la vendita in farmacia di mascherine FFP2 al prezzo calmierato di 75 centesimi di euro l’una.

L’accordo sarà siglato a breve, e le adesioni saranno sottoscritte attraverso il sistema tessera sanitaria. Soddisfatta l’Unione Nazionale Consumatori che rileva, tuttavia «il problema della tempistica, non solo perché si spera che la prossima volta vengano finalmente fissati i prezzi prima dell’introduzione dell’uso obbligatorio e non viceversa, ma anche perché ancora oggi non sappiamo esattamente da quando si troveranno a 0,75 centesimi».

In queste ore il prezzo delle mascherine Ffp2, per l’aumento della domanda, è cresciuto: per un pezzo si arriva a pagare anche 3,5 euro, mentre prima della variante Omicron i prezzi oscillavano tra gli 80 centesimi e un massimo di 1,5 euro. E soprattutto era facile trovarle in farmacia ma nei supermercati. Da giorni sono sparite ed anche online è diventato difficile reperirle.

Come spiega l’Istituto Superiore di Sanità, queste mascherine hanno un potere filtrante «alto» che non solo impedisce la trasmissione di virus e batteri alle persone vicine e all’ambiente, ma impedisce anche a chi le indossa di essere infettato da persone o ambiente circostante.