Sab 2 Lug 2022
spot_img
HomeAttualitàPochi aerei da e per la...

Pochi aerei da e per la Calabria, nuova compagnia calabrese cerca di risolvere il problema

Jonica Airways è un progetto ideato da Salvatore Veltri per la creazione di una piccola compagnia aerea tutta Calabrese atta a risolvere il penoso problema di scarsa attività volativa e continuità territoriale dagli Aeroporti Calabresi di Crotone e Reggio Calabria.
Un progetto però che non ha trovato nella fase iniziale molto riscontro da parte delle istituzioni Regionali.
Per dare seguito alla sua idea, Salvatore Veltri ha trovato invece riscontro positivo presso la Compagnia Aerea Flyleone di Roma, compagnia aerea operativa, con la quale sta  preparando un buon piano industriale ed un buon Business Plan, che non appena pronto verrà sottoposto alla Sacal ed alle Provincie di Crotone, di Reggio Calabria ed alla Regione Calabria.
In sintesi – ci racconta il manager – questa operazione di business è basata principalmente su un modello specifico “Domestic & Cargo” il quale ci permetterà di svolgere l’attività operativa di volo mediante l’istituzione di 3 rotte giornaliere sia dall’aeroporto di Crotone che su quello di Reggio Calabria, impiegando un Aeromobile Boeing 737-300 da 148 posti ed in un momento successivo uno stesso Aeromobile solo in versione Cargo.
L’operazione Cargo che sarà implementata dall’Aeroporto di Crotone e Reggio Calabria – continua Veltri –  si basa principalmente al trasporto di prodotti Agroalimentari verso tutto il mondo, questa operazione è rivolta principalmente a tutto il comparto Agroalimentare Calabrese, sostenendo le Aziende Calabresi in crescita e lo sviluppo all’estero.
Tra qualche giorno – termina Veltri – presenteremo a Crotone il piano industriale.