Ven 7 Ott 2022
spot_img
HomeSanitàAnziano al pronto soccorso in arresto...

Anziano al pronto soccorso in arresto cardiaco, il 118 di Serra San Bruno gli salva la vita

Sono riusciti a salvargli la vita grazie alla loro competenza e velocità. Arriva una buona notizia dagli ospedali calabresi.

Protagonisti, stavolta, sono i medici del pronto soccorso di Serra San Bruno che, nella scorsa notte, hanno evitato il peggio a un anziano di 84 anni.

L’uomo era arrivato in ospedale intorno alle 3 per una crisi ipertensiva, accolto dal medico Ceniti e dall’infermiere Italiano, ma durante l’elettrocardiogramma è stato colpito da fibrillazione ventricolare.

L’equipe del 118 lì presente, composta dal dottor Procopio e dall’infermiere Iozzo, è però riuscito a rianimarlo grazie all’utilizzo del defibrillatore. Dopo essersi stabilizzato, il paziente è stato trasportato intorno alle 4.30 nella Utic dell’ospedale Jazzolino di Vibo Valentia.

Ancora una volta decisiva, dunque, la sinergia tra 118 e Pronto soccorso di Serra San Bruno.