Mer 28 Set 2022
spot_img
HomeSportCalcioLa presentazione del Cosenza calcio nel...

La presentazione del Cosenza calcio nel segno delle stelle

Nella notte di San Lorenzo il Cosenza calcio ha presentato la propria squadra ai tifosi riuniti a Piazza dei Bruzi davanti al Comune della città dove il Sindaco Franz Caruso e, poi il presidente Eugenio Guarascio hanno fatto gli onori di casa.

Una serata ricca che si apre sulle note fresche ed attuali dei “Santa Teresa” che fanno da apripista alla vera e propria Kermesse con la presenza del giornalista Sky Gianluca Di Marzio accolto dal popolo rossoblù con striscioni e cori in onore di suo padre Gianni (figura storica della Cosenza sportiva). Cosenza, si sa, è una piazza che non dimentica e sa rendere giustizia alla memoria di chi è riuscito a diventare un “figlio di Telesio” nel corso degli anni.

Protagonista della serata, infatti, è stata l’emozione di tutti rivivendo i ricordi delle stelle che hanno illuminato un’intera città: Catena, Bergamini, Marulla e, appunto, Di Marzio nel brillante discorso di Gianluca che ha ripercorso tutti i ricordi che lo hanno legato (e che lo legano tutt’ora) alla piazza rossoblù.

Nella seconda parte della manifestazione spazio ai protagonisti della prossima stagione di Serie B, dallo staff tecnico ai calciatori, con le parole del ds Gemmi e l’allenatore Dionigi a presentare la squadra oltre al simpatico siparietto di Florenzi, Rigione, Zilli e Matosevic. In chiusura l’ultima sorpresa della serata per Gianluca Di Marzio annunciata dal Sindaco Caruso: il piazzale del Marulla sarà intitolato a Gianni Di Marzio.