Mer 28 Set 2022
spot_img
HomeAttualitàFesta del vino e dell'uva a...

Festa del vino e dell’uva a Donnici, pubblicato il bando per l’organizzazione e la gestione

Il settore attività economiche e produttive del Comune di Cosenza ha pubblicato l’avviso per  l’organizzazione e gestione della quarantesima edizione della “Festa del vino e dell’uva”, in programma a Donnici dal 7 al 9 ottobre, con una serie di eventi collaterali anche a Cosenza previsti dal 4 al 6 ottobre.

Possono partecipare all’avviso i soggetti, pubblici o privati, enti o associazioni o imprese in Raggruppamento temporaneo di imprese/Associazione temporanea di imprese, e/o comitati formalmente costituiti secondo la vigente legislazione, purché venga chiaramente indicato il soggetto unico responsabile di tutti gli obblighi per l’organizzazione dell’evento e nei confronti dell’Amministrazione.

L’organizzazione si avvarrà della collaborazione delle associazioni di categoria maggiormente rappresentative, alcune delle quali hanno già manifestato al Comune di Cosenza la disponibilità a collaborare. L’importo messo a disposizione dall’Amministrazione Comunale per la realizzazione dell’evento ed in favore del soggetto, pubblico o privato, aggiudicatario, non potrà essere, in nessun caso, superiore a 10.000,00 euro,  per l’intera organizzazione dell’evento.

La “Festa del vino e dell’uva”, nelle giornate del 7, 8 e 9 ottobre sarà allestita nella piazza centrale e nelle strade interne del borgo della frazione di Donnici Inferiore, con stand di forma e struttura omogenea.

L’aggiudicatario dovrà organizzare in città, nelle giornate del 4, 5, e 6 ottobre  alcune attività collaterali: un convegno tematico e una mostra fotografica delle cantine storiche di Cosenza, da realizzarsi all’interno di strutture comunali.

Il soggetto organizzatore – secondo quanto stabilito nell’avviso pubblico – provvederà a coinvolgere nelle stesse giornate le attività di ristorazione della città, al fine di promuovere e valorizzare le cantine cosentine, anche attraverso dei menu dedicati, appositamente studiati per l’evento.

L’avviso pubblico prevede, tra l’altro, a carico del beneficiario, la fornitura e la collocazione degli stand nel rispetto dei requisiti di sicurezza; l’allestimento del borgo;  la promozione dei prodotti enogastronomici del territorio, in coordinamento con le attività di food dello stesso territorio; l’assegnazione degli spazi agli espositori;

l’indicazione dei percorsi enogastronomici con modalità innovative, attraverso la scansione di qr code esplicativo posto all’ingresso dell’evento. 

I soggetti interessati dovranno far pervenire al Comune di Cosenza la domanda di partecipazione, con consegna brevi manu/diretta o per raccomandata A/R presso l’ufficio protocollo generale dell’ente, improrogabilmente entro le ore 12,00 del prossimo 16 settembre, in plico chiuso indirizzato al “Comune di Cosenza – Settore 15° Attività produttive – Piazza Cenisio – 87100 Cosenza”.

Il plico dovrà essere controfirmato sui lembi di chiusura e dovrà riportare, oltre all’indirizzo ed alla denominazione del mittente, anche la seguente dicitura: “Avviso per l’organizzazione e la gestione della 40a edizione della Festa del vino e dell’uva 2022″. Il plico sigillato dovrà contenere:

l’istanza di partecipazione, l’offerta dei servizi, con il progetto di realizzazione dell’evento, contenuta in apposita busta A, sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura; la scheda economica, contenuta in apposita busta B, sigillata e controfirmata sui lembi di chiusura. 

Per ogni altra informazione, gli interessati possono consultare il bando integrale pubblicato sul sito del Comune alla sezione “Bandi di gara e contratti” o  collegandosi al link https://cosenza.etrasparenza.it/archivio11_bandi-gare-e-contratti_0_862720_876_1.html   

Ulteriori chiarimenti possono essere richiesti al Comune di Cosenza – Settore 14° – Attività Produttive – al numero di telefono 0984-813607.