Sab 1 Ott 2022
spot_img
HomeCronacaTragedia a Vibo, muore per un...

Tragedia a Vibo, muore per un malore il consigliere comunale Raffaele Iorfida

Tragedia stamattina in pieno centro a Vibo Valentia. Il consigliere comunale di Forza Italia, nonché collaboratore dell’assessore regionale Rosario Vari, Raffaele Iorfida, di 58 anni, è morto dopo essere stato colto da malore.

Il commercialista s trovava nei pressi del Despar di via Mellano quando, all’improvviso, ha avvertito un malore accasciandosi a terra. Le persone sul posto hanno prestato i primi soccorsi, prima dell’arrivo dell’ambulanza, ma per Iorfida non c’è stato nulla da fare.

Occhiuto: «Perdo un amico, una persona perbene»

«Sincero cordoglio per l’improvvisa scomparsa di Raffaele Iorfida, consigliere comunale di Forza Italia a Vibo Valentia, politico appassionato, persona perbene». Cosi Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria.

«La famiglia azzurra calabrese – aggiunge – perde un punto di riferimento, un protagonista di tante battaglie, portate avanti sempre nell’interesse dei calabresi. Io perdo un amico, vicino al proprio territorio, sempre pronto a mettersi in gioco e a spendersi per gli altri. La Giunta della Regione Calabria è vicina alla famiglia, in questo momento di grande dolore».