Ven 31 Mar 2023
spot_img
HomeCronacaTruffa da 200mila euro sulle accise...

Truffa da 200mila euro sulle accise nel Crotonese, sanzioni e denunce per due società

Oltre 200mila euro indebitamente compensati per crediti risultati inesistenti sono stati recuperati a Crotone dai funzionari dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli (Adm) nel corso delle attività di controllo sulle dichiarazioni per l’ottenimento dei benefici fiscali nel settore dell’autotrasporto.

Sulla base della consultazione delle banche dati a disposizione dell’Agenzia, infatti, i funzionari addetti al controllo hanno posto a confronto i dati riportati sulle richieste di riconoscimento del beneficio con le compensazioni effettuate per il pagamento di imposte e contributi previdenziali individuando due diverse società che neppure operavano nel settore dell’autotrasporto.

A seguito di sopralluoghi svolti nelle sedi operative delle due società sottoposte a controllo, una è risultata essere una rivendita di tabacchi e articoli di cancelleria mentre l’altra operava nel settore dell’edilizia.

Al recupero delle somme in questione si è giunti applicando una sanzione comprensiva di interessi di mora. I due rappresentanti legali delle società, inoltre, sono stati denunciati.