Sab 20 Lug 2024
spot_img
HomeAttualitàSalute&BenessereSi è conclusa con successo la...

Si è conclusa con successo la seconda edizione della Vacanza Studio Terza Età

 

 

Si è svolta dal 2 al 9 giugno, a Gasperina (Catanzaro), la seconda edizione della Vacanza Studio Terza Età, iniziativa organizzata dalla Sede Centrale ENS, con la collaborazione del Consiglio Regionale ENS Calabria e della Sezione Provinciale ENS Catanzaro, che ha portato oltre cinquanta persone sorde provenienti da tutta Italia alla scoperta delle eccellenze storiche, culturali, artistiche e gastronomiche della Regione Calabria, nonché a vivere momenti di formazione con seminari di studio sulla storia sorda e sul benessere della persona, di benessere e relax nella struttura o nella bellissima spiaggia della costa ionica di Soverato e dintorni, e di convivialità e festa per rinsaldare la fratellanza che lega i socie ENS.

 

Domenica 2 giugno, la Vacanza Studio Terza Età ha preso il via con il ritrovo presso il Park Hotel Mirabeau a Gasperina (CZ), presso il quale i soci provenienti da tutta Italia sono stati accolti dal Consigliere Direttivo ENS Annalisa Di Gioia, Coordinatrice Area Terza Età, dal Presidente Regionale ENS Calabria Cav. Antonio Mirijello, e dal Presidente Provinciale ENS Catanzaro Serafino Mazza, ricevendo inoltre in dono gadget quali borse, magliette e libri.

 

 

Lunedì 3 giugno, i soci hanno potuto visitare il Museo della Certosa a Serra San Bruno, accompagnati dalla guida turistica Cosimo Salvatore Deluca e da qualificati interprete LIS. Inoltre, i partecipanti sono stati accolti dal Sindaco di Serra San Bruno dott. Alfredo Barillari, dal Consigliere con delega alle Politiche sociali e famiglia Carmine Franzè, dal Commissario Straordinario del Parco Regionale Serre dott. Alfonso Grillo. Successivamente, il gruppo si è trasferito a Spilinga per la visita al Santuario Madonna delle Grotte e all’Azienda Bellantone produttrice di nduja. Dopo i saluti del Sindaco di Spilinga Enzo Marasco e del vice Sindaco Franco Barbalace, i partecipanti hanno assistito ad uno showcooking con rinfresco presso l’Accademia Internazionale di Cucina Mediterranea a cura del Direttore Corrado Rossi. Infine, la giornata si è conclusa con la visita a Tropea con il suo celebre centro storico e Santuario di Santa Maria dell’Isola.

 

 

La seconda giornata della Vacanza Studio Terza Età, martedì 4 giugno, è stata dedicata ai seminari di studio e approfondimento. Dopo i saluti istituzionali di benvenuto e accoglienza del Sindaco di Gasperina e Consigliere Provinciale di Catanzaro dott. Gregorio Gallello e della Direttrice Generale del Dipartimento Regionale Turismo dott.ssa Antonella Cauteruccio, la quale ha distribuito ai partecipanti vari gadget di “Calabria Straordinaria”, si sono tenuti i seminari “Terza età e disabilità: dalla cultura dello scarto alla Buona Notizia dell’accoglienza e dell’amore” a cura di don Agostino Stasi, e “Fratelli di Silenzio, alla scoperta del fumetto: la biografia di Antonio Magarotto” con interventi di Alessandra Marras e Alessio Di Renzo.

 

 

La giornata di mercoledì 5 giugno è stata dedicata alle visite guidate accessibili nella provincia di Reggio Calabria. La mattina, i soci hanno potuto visitare il MuSaBa Parco Museo Santa Barbara del compianto artista sordo Nick Spatari a Mammola. Nel pomeriggio, invece, si sono svolte le visite guidate al Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria, dove i soci sono stati accolti per i saluti istituzionali dal Consigliere Regionale della Calabria Giovanni Muraca, al Museo del Bergamotto, dove i partecipanti sono stati accolti dal Presidente prof. Vittorio Caminiti il quale ha omaggiato i dirigenti con libri ricordo e una degustazione a base di bergamotto. La giornata si è conclusa, infine, con la visita guidata a Scilla con i suoi celebri Castello Ruffo e Chianalea.

 

 

Giovedì 6 giugno, altra giornata di studio con il seminario “Essere gentili con se stessi: Consigli per il benessere nella terza età” a cura del medico chirurgo specializzando in reumatologia Mattia Costenaro, e con la relazione su attività e benessere, alimentazione e benefici del NW per la Terza Età, con il relatore Istruttore Giuseppe Corsini della Scuola Italiana Nordic Walking (FIDAL).

 

 

Venerdì 7 giugno, si è tenuta la penultima giornata della vacanza studio. Dopo l’attività di ginnastica e risveglio muscolare mattutino con l’Istruttore Giuseppe Corsini, si sono tenute le visite guidate al Museo Musmi e al Parco della Biodiversità di Catanzaro, con la benedizione dell’Arcivescovo di Squillace-Catanzaro Mons. Claudio Maniago e i saluti istituzionali del Presidente della Provincia di Catanzaro dott. Mario Amedo Mormile. Successivamente il gruppo ha fatto una breve visita al Complesso Monumentale del San Giovanni a Catanzaro. Nel pomeriggio, invece, dopo l’incontro presso la Sala Consiliare Comunale di Soverato con il Sindaco di Soverato dott. Daniele Vacca e l’Assessore Comunale Giuseppina Altamura, si sono svolte le visite guidate a Badolato, il secondo borgo più bello d’Italia, dove i soci sono stati accolti dal Presidente della Pro Loco Pietro Piroso e dalla guida locale esperta del luogo Guerino Nisticò.

 

 

Sabato 8 giugno, infine, la vacanza studio si è conclusa la mattina con la visita guidata a Le Castella, in provincia di Crotone, con il suo bellissimo centro storico e Castello Aragonese, e la sera con la cena di gala durante la quale soci e dirigenti ENS hanno trascorso insieme una serata emozionante e indimenticabile, con la presenza straordinaria del Vice Presidente Nazionale ENS Rosella Ottolini. La serata si è conclusa con la proiezione del cortometraggio sui momenti salienti dell’intera settimana, il taglio della torta, i fuochi d’artificio ed il passaggio di consegne al Consiglio Regionale ENS Sicilia, rappresentato dal Presidente Maurizio Giuranna, il quale si è reso subito disponibile ad accogliere la prossima edizione della vacanza studio.

 

 

Un ringraziamento a tutto lo staff organizzativo dell’ENS, in particolare al Consigliere Direttivo ENS Annalisa Di Gioia, al Presidente Regionale ENS Calabria Antonio Mirijello, al Presidente Provinciale ENS Catanzaro Serafino Mazza. E poi, ancora, un ringraziamento ai Presidenti Provinciali ENS Reggio Calabria e Crotone Santoro Favasuli e Vincenzo Basile per aver garantito il servizio di interpretariato LIS in occasione delle visite guidate nelle rispettive province, al referente dell’area multimedia ENS Antonio Bottari per la professionalità mostrata, alla struttura ospitante Park Hotel Mirabeau e alla direttrice Anita Epifano per la cordialità e l’accoglienza, a Ferrovie della Calabria per il servizio di noleggio autobus, e a tutte le guide turistiche che hanno accompagnato i soci alla scoperta delle eccellenze della Calabria. Ci auguriamo che per tutti i sordi partecipanti sia stata un’avventura indimenticabile.