“Ad un passo dal cuore”, il romanzo della calabrese Santelli sta riscuotendo grande successo

Pubblicità

“Ad un passo dal cuore”, questo il titolo del libro scritto da Daniela Santelli. Un volume pubblicato da un anno, ma che continua a riscuotere successi ed onori. Daniela Santelli è l’unica autrice Calabrese che scrive per la Bertoni, casa editrice del romanzo.

L’amore non fa parte della mente, ma del cuore. Non può essere manovrato… Non può essere controllato! Su questi “dettami” la promettente autrice Daniela Santelli genera la sua prima fatica letteraria “A un passo dal Cuore “. È un “libro-coraggio”, in quanto decanta i vari affanni e le malinconiche delusioni che la protagonista del libro Giulia, quotidianamente vive.

Giulia, giovane legale in carriera, incontra Stefano, avvocato affascinante e bellissimo che lavora in Tribunale. Tra i due sboccia subito un dolce sentimento che li unirà in modo profondo e all’apparenza indissolubile, almeno fino a quando Giulia non scoprirà che Stefano è legato a un’altra donna. Combattuta tra il sentimento che prova per lui, e la consapevolezza del rapporto difficile che si delinea nel suo futuro, Giulia sceglie di seguire il suo cuore e intrecciare così una relazione clandestina con Stefano. Il destino però sembra decidere qualcosa di diverso: con il passare dei mesi, Giulia si rende conto che Stefano, nonostante le tante promesse, non lascerà mai la sua fidanzata e che non sarà mai suo. Ha iniziò così un tormentato “processo” interiore che la spingerà a chiedersi cosa desidera davvero e, soprattutto, se vorrà essere sempre e solo la seconda scelta di un uomo al quale era disposta a donare quanto di più prezioso fosse in lei. Il suo amore.

Pubblicità