Lun 6 Dic 2021
spot_img
HomePoliticaElezioni, Salvini cede il seggio a...

Elezioni, Salvini cede il seggio a Caligiuri ma resta in Senato

Il ricorso ha sortito l’effetto sperato. Fulvia Michela Caligiuri, candidata alle ultime elezioni al collegio plurinominale Calabria 1 con Forza Italia occuperà il seggio del Senato che era stato assegnato al leader della Lega, Matteo Salvini.

La Giunta per le elezioni di Palazzo Madama ha accolto, nei giorni scorsi, il ricorso dopo il riconteggio delle schede elettorali ha presentato la sua proposta all’Aula di Palazzo Madama che l’ha accolta. Ma Salvini resta comunque in Senato. Subentrerà a sua volta – in virtù delle norme della nuova legge elettorale – nel collegio plurinominale Lazio 1 alla collega di partito Kristalia Rachele Papaevangeliu, proclamata senatrice appena un mese fa in sostituzione di Anna Cinzia Bonfrisco, dimessasi per incompatibilità dopo l’elezione al Parlamento europeo.

La notizia dell’avvicendamento di Fulvia Caligiuri in Senato è stata accolta con favore da Iole Santelli. «È una vittoria della democrazia che premia la battaglia intrapresa dal partito e la tenacia di una giovane donna che viene dal mondo dell’impresa agroalimentare – ha dichiarato la coordinatrice regionale di Forza Italia – e che potrà dare una grossa mano, con la sua competenza, a trattare i temi di una regione sparita dall’agenda del Governo. Fulvia Caligiuri – conclude Santelli – vede oggi riconosciuto un suo diritto e celebra con tutti noi una giornata di giubilo».