Il Botswana alla 34^ Estate Internazionale del Folklore

20

Alla 34^ Estate Internazionale del Folklore e del Parco del Pollino, il Botswana con il National Folklore Ensemble “Ngwao Letshwao” // Gaborone. Il Botswana è un paese arido nel cuore dell’africa australe compreso fra il deserto del Kalahari e il delta dell’Okavango , una delle aree umide naturalistiche più affascinanti del mondo.

La parola Botswana significa “Terra degli Tswana”.  Il gruppo “Ngwao Letshwao”, fondato nel 2005 a Gaborone, ha lo scopo di salvaguardare e trasmettere la cultura del Botswana e diffonderne la conoscenza a livello internazionale. Il gruppo è composto da artisti di tutti i dodici gruppi etnici del paese, ove la parte preponderante e quella dell’etnia Tswana. Il nome si compone delle parole “Ngwao” che significa “cultura o tradizione” e “Letshwao” che ha un ampio valore semantico e si può tradurre come simbolo, segno, orma, traccia ecc., quindi il nome del gruppo può tradursi come “Icona culturale”.

Il gruppo “Ngwao Letshwao” ci offre uno spettacolo che rappresenta la ricchezza e la diversità culturale del Botswana. La musica tradizionale si esprime principalmente attraverso la voce, gli archi (segabo), una kalimba arcaica (setinkane) ed una serie di flauti differenti : gli uomini ballano mentre suonano, e le donne battono le mani, urlando, a volte accompagnate da tamburi conici.