Prove tecniche di autunno, allerta gialla anche in Calabria

ombrelloni_temporale

Un’area di bassa pressione in avanzamento dalla Sardegna verso la Sicilia continuerà ad apportare marcata instabilità atmosferica, favorendo sulle regioni meridionali lo sviluppo di fenomeni temporaleschi, che localmente assumeranno anche carattere di forte intensità.
Lo comunica il Dipartimento della Protezione Civile che ha emesso un ulteriore avviso di condizioni meteorologiche avverse che integra ed estende quello diffuso nella giornata di martedì. Piogge e temporali che, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare criticità idrogeologiche e idrauliche.

L’avviso prevede dal primo pomeriggio precipitazioni a prevalente carattere di rovescio o temporale sulla Sicilia, che continueranno a insistere anche nella giornata di domani sulla Sardegna. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti, è stata valutata per la giornata di domani allerta gialla su Sardegna, Sicilia, Calabria, Basilicata, Umbria e sui bacini occidentali dell’Abruzzo.

Articolo precedenteSkiroll, tutto pronto per il 1° raduno tecnico “CAL Nordic Camp 2019”
Articolo successivoTrebisacce, successo per la “Giornata di Prevenzione Cardiovascolare”