Squash: due cosentini in Svezia

130

di Federica Costabile

Due cosentini al torneo internazionale di squash Super Series Nordic Junior Open.

Le gare sono partite ieri e termineranno il 6 ottobre a Malmo, in Svezia.

I due atleti fanno parte della società Squash Scorpion Rende, che quest’anno si è laureata campione d’Italia nel campionato assoluto a squadre e che vanta già una consolidata tradizione di giovanissimi campioni  a livello internazionale.

Goffredo Scanga, categoria under 17 maschile, iscritto nel tabellone da sessantaquattro giocatori, ha superato agevolmente il primo turno contro lo svedese Ludwing Löfvenborg con il punteggio di 11 5/ 11 5/ 11 6. Domani, nei sedicesimi di finale lo attenderà la testa di serie numero uno, il francese Paul Gonzalez. Cristina Tartarone, per la rappresentanza femminile, iscritta nel tabellone under 19 femminile e composto da trentadue giocatrici, ha incontrato nei sedicesimi di finale la svedese Nathalie Malmstrom battendola per 11/3 11/2 11/8. Domani negli ottavi avrà di fronte la ceca Tereza Siroka. I due italiani nella trasferta svedese sono stati seguiti dal loro tecnico Salvatore Speranza.

Pubblicità