Calabria in piena estate, ma gli amanti del mare trovano le spiagge “nude”

81

Non c’è niente da fare, l’estate è ormai finita ma ancora in molti hanno ancora voglia di mare!

Tanti a coloro i quali non piace troppo l’idea che stia arrivando il freddo, ed approfittano delle temperature ancora abbastanza alte per fare il pieno di sole, mare e buonumore prima che arrivi l’inverno vero e proprio.

In Calabria almeno questo è possibile!

Prese quasi d’assalto tutte le zone costiere. Dallo Ionio al Tirreno, le spiagge hanno registrato una importante affluenza di persone. Naturalmente però siamo in Calabria e chi ha deciso di trascorrere questa giornata di clima quasi estivo a mare, si è dovuto arrangiare alla meno peggio. Le spiagge sono rimaste “nude”. Nessun servizio. Niente più ombrelloni, sedie sdraio, lidi, bar, locali. Niente di niente. Eppure ci sono molte zone che vivono anzi sopravvivono solo grazie al turismo, ma evidentemente quel poco che riescono a racimolare durante il breve periodo di apertura riesce a soddisfare le aspettative.

Evidentemente in Calabria “chi poco ha, poco vuole”!