Sab 18 Set 2021

sibarinet

Home Sport Calcio Calcio: i risultati delle calabresi di...

Calcio: i risultati delle calabresi di serie C

VITERBESE CASTRENSE – RENDE  6-1

Non migliora la situazione in “Casa Rende”, neanche dopo il cambio panchina, che alla decima giornata si trova ancora in fondo alla classifica a fare da fanalino di coda. Ennesima sconfitta per i biancorossi calabresi contro la Viterbese Castrense per sei reti ad una. Dopo essere passato in svantaggio, il Rende ci crede e ci prova alla mezz’ora del primo tempo riportando il risultato in parità con un rigore di Vivacqua; le speranze dei calabresi, però, durano poco. Nel secondo tempo show della Viterbese che ne infila cinque agli ospiti siglando il definitivo 6-1.

Speranze ancora aperte per i biancorossi, che distano, per il momento, solo tre punti dalla zona play-out.

MONOPOLI – REGGINA  1-2

L’uomo del momento, Corazza, continua a tenere alto alto il morale dei reggini, che, dopo il risultato positivo nel derby contro il Catanzaro, inanellano la seconda vittoria di fila. Corazza segna e convince; un vero gioiellino in casa amaranto. Grazie ai sui gol, la Reggina mantiene salda la sua posizione in classifica (seconda), mantenendo una costante pressione sulla capolista Potenza, che non può permettersi passi falsi.

VIBONESE – CATANIA 5-0

Dopo una partenza a rilento, la Vibonese sembra aver trovato la giusta marcia per affrontare al meglio il campionato. Grazie alla vittoria di oggi, riesce a raggiungere la zona play-off e ad avvicinare il Catania, ora sopra solo di un punto. Il campionato ancora è lungo, ma questa vittoria schiacciante è una forte iniezione di fiducia per i ragazzi di Modica.

Cinque gol subiti dal Catania, come le partite perse di fila. Ora non è da escludere l’esonero di Complone.

CATANZARO – POTENZA  0-2

La Reggina chiama e il Potenza risponde. Questa volta a discapito del Catanzaro, che in casa, al Ceravolo, deve arrendersi ai lucani, che vincono per due reti a zero confermando il primo posto in classifica.

I giallorossi, dopo aver assaporato la vetta della classifica, vedono allontanare il primo posto ora a sette punti di distanza. Importante sarà la trasferta a Bari, dove i calabresi sono chiamati a vincere per provare a riavvicinare le prime posizioni della classifica.