Sfondata un’altra saracinesca a Cosenza, è emergenza(video/foto)

Pubblicità

E’ il terzo episodio in pochi giorni.

Un’altra attività commerciale presa di mira dalla banda della “spaccata” a Cosenza. Questa volta è toccata ad una sala scommesse di Corso Luigi Fera.

E come di consueto gli ignoti, con un’azione repentina, hanno sfondato la saracinesca e, una volta dentro, hanno arraffato tutto ciò che hanno potuto. Ancora da quantificare il bottino.

Oramai è emergenza nella città dei Bruzi. Inspiegabile come possano riuscire ad agire con tanta tranquillità proprio in pieno centro cittadino. Certo saranno ben organizzati e veloci, lo sfondamento di una saracinesca è sicuramente rumoroso, ma evidentemente la loro azione è più veloce del suono.

Sul luogo intervenute le forze dell’ordine, purtroppo però l’episodio criminale era stato consumato e dei ladri neppure l’ombra. In corso le indagini per dare un nome ed un volto agli autori del gesto.

(video Calabriadirettanews)

 

Furto in una tabaccheria di Cosenza, svuotate le slot machine

Pubblicità