Home Cronaca Incidente contro un grosso cinghiale, paura...

Incidente contro un grosso cinghiale, paura per 4 giornalisti calabresi

Un grosso cinghiale sbuca dalla boscaglia proprio mentre passa l’auto. L’ennesimo incidente stradale causato dalla fauna selvatica è avvenuto la scorsa notte sull’arteria autostradale della A14 nei pressi dello svincolo di Termoli. Quattro giornalisti calabresi stavano percorrendo la “Bologna-Taranto”, di ritorno dalla partita disputata dal Cosenza ad Ascoli, quando il grosso animale ha attraversato di corsa la strada, andando ad impattare violentemente contro la loro autovettura.

I danni al veicolo sono ingenti e per fortuna nessun collega si è fatto male, ma rimane l’angoscia per il nulla di fatto per un’emergenza, quella degli ungulati, che continua a provocare solo tanti danni.

Un vero e proprio allarme nazionale che mette a rischio la sicurezza e la salute degli automobilisti e che – secondo una indagine di Coldiretti – porta 3 italiani su 4 (72,7%) a considerare un pericolo per la circolazione sui quasi 850mila chilometri di strade e autostrade italiane la presenza di animali selvatici e di cinghiali, che possono arrivare a un quintale e mezzo di peso e 150 centimetri di lunghezza. Una paura – ha evidenziato più volte Coldiretti – che dilaga dalla montagna alla pianura, dalle zone vicino ai fiumi fino a quelle sul mare, ma nei piccoli centri di provincia con meno di cinquemila abitanti sale addirittura all’83% dei residenti“.