Home Politica Regionali: riflessioni e interrogativi di Velina...

Regionali: riflessioni e interrogativi di Velina Verde

Velina Verde osserva con grande attenzione l’evolversi della crescita della Lega in Calabria, anche in riferimento alle prossime elezioni regionali. In tale contesto Velina Verde si chiede: ma saranno prontamente smentite dai diretti interessati le notizie relative a una possibile, inedita e inspiegabile insofferenza politica del deputato lametino Domenico Furgiuele e di Vincenzo Sofo, candidato alle ultime elezioni europee? Alcune testate giornalistiche ne hanno parlato.

Velina Verde intuisce che le pressioni politiche attorno al commissario della Lega Calabria, Cristian Invernizzi, sono crescenti, e motivate da richieste di spazi elettorali piuttosto che da volontà di rafforzamento del partito. In ambienti politici – fa presente Velina Verde – si sussurra addirittura di un inimmaginabile nonché imprevedibile asse Sofo-Furgiuele che, in verità, non è mai stato confermato da dichiarazioni ufficiali. Il solito chiacchiericcio della politica, quasi sicuramente. Anche perché, a pensarci bene, la vicenda e gli esiti delle recenti elezioni comunali a Lamezia Terme non possono lasciare supporre unità di intenti tra Sofo e Furgiuele.