Mer 17 Lug 2024
spot_img
HomeCostume & SocietàSilvana Stremiz, la poetessa del cuore...

Silvana Stremiz, la poetessa del cuore intervistata per CDN da Fabiola Lacroce

Silvana Stremiz, nata in Canada nella città di Port Arthur (provincia dell’Ontario) nel 1960, da genitori Italiani, (friulani) emigrati all’estero per lavoro. Si trasferisce in Italia in età adolescenziale. Si sposa ha 4 figli.
Caparbia, tenace e volenterosa con profonda sensibilità celata a tutti, e ancora di più a chi lei ama.

Fabiola Lacroce l’ha intervistata per Calabriadirettanews così da far conoscere anche ai nostri lettori la grandezza di questa donna. Una scrittrice che conosce le emozioni del cuore e le trasmette attraverso i suoi versi.

D. Silvana, siamo abituati a leggere i tuoi versi e i tuoi pensieri sempre molto sensuali e vibranti. Come nasce l’esigenza di scrivere ai bambini?

R. In ognuno di noi ”vive“ un bambino, solo che spesso lo dimentichiamo e nella quotidianità, tra i grigiori della vita, ci dimentichiamo di usare i colori che vivono dentro l’animo di un bambino, di un adolescente e di noi adulti. Ci dimentichiamo il valore di un abbraccio e la dolcezza della ”non cattiveria“, ci scordiamo i sogni che abitano il cuore, e che non devono smettere di “abitare“ il cuore. Ho voluto coinvolgere i bambini  perché il cuore di un bambino è pieno di  colori, sogni e fantasia. L’anno appena passato non è stato un anno “gentile” con me, così ho cercato di farmi abbracciare da una favola, perché il mondo ha bisogno di fiabe , favole e fantasia per non smettere di volare.

D. Quando è uscito il tuo libro? A quando la prima presentazione?

R. Il libro è uscito il 23 Dicembre e la prima presentazione sarà il 25 Gennaio 2020 nella Biblioteca di Remanzacco alle 18.30.

D. Cosa significa rivolgerti ad un’età così delicata?

R. A volte è più facile rivolgersi al mondo dei ragazzi che quello degli adulti. Loro hanno idee in evoluzione, sogni, speranze e colori nel cuore. Hanno molto da imparare, ma ancora di più da insegnare.

D. Credi che la lettura possa influire sulla formazione della personalità se vi si accede ad una così giovane età?

R. Credo che ogni lettura possa influire in ogni fascia d’età laddove abita la curiosità, laddove vive un cuore.

D. Donna del nord hai la ferinità delle giovani del sud… a quando una presentazione in Calabria?

R. Che bel complimento! La presentazione in Calabria? Spero verso fine inverno, così da poter dipingere con il calore del sud la primavera.