Taurianova (RC): CulturaIdentità incontra Jole Santelli

santelli-culturaidentità-incontro-candidata-elezioni-calabria
Pubblicità

Come deve essere e cosa deve fare una Calabria in grado di valorizzare le proprie identità e la propria millenaria cultura?

CulturaIdentità lo chiederà, sabato 18 gennaio a Taurianova (RC), nella Sala Convegni dell’ex Palazzo Municipale, a Jole Santelli, candidata per il centrodestra alla carica di presidente in occasione delle prossime elezioni regionali calabresi del 26 gennaio.

L’evento, dal titolo “La Calabria delle mille identità”, vedrà la partecipazione di Edoardo Sylos Labini, fondatore e presidente di CulturaIdentità e di Nino Spirlì, responsabile per la Calabria dell’associazione. L’incontro, che si terrà alle ore 17.30, sarà moderato dal giornalista Pietro Bellantoni.

«La Calabria è caratterizzata da molte Calabrie, vale a dire da tante identità particolari, ciascuna delle quali va custodita, tutelata e valorizzata». Così Nino Spirlì, editorialista e responsabile regionale di CulturaIdentità, annunciando l’incontro. «I calabresi perbene e coraggiosi sono lontani dagli stereotipi che politici squinternati hanno perpetrato negli anni, approfittando di gente onesta, spesso piegata dalla paura o dal bisogno». Come CulturaIdentità vogliamo invece contribuire a mandare in pensione un modo di essere che alla vera Calabria non appartiene, costruendo, insieme. Dialogheremo con Jole Santelli e insieme a lei, tra problemi e prospettive, tracceremo i profili di sviluppo adeguati per nuovi e positivi orizzonti per la nostra amata Terra. Porteremo, come da sempre facciamo come CulturaIdentità, all’attenzione dell’agenda politica e culturale – ha concluso Spirlì – il rilancio di un settore strategico come, appunto, quello della cultura e la difesa delle identità italiane e in particolare di quelle calabresi che sono un patrimonio inestimabile».

Pubblicità