Psicosi coronavirus, chiude anche ristorante cinese

chiude-ristorante-cinese-catanzaro
Pubblicità

Il coronavirus continua a mietere vittime ma soprattutto una psicosi inerente le attività commerciali ed i ristoranti ormai svuotati. Nonostante sembri risaputo che il temibile virus cinese non si trasmetta facilmente la psicosi è talmente grande che molte attività non solo hanno visto ridurre di molto gli acquirenti, con conseguenti danni per gli affari, ma qualcuno ha anche chiuso i battenti fino a quando non sarà fatta maggiore chiarezza.

Era sempre pieno, ma è bastata la psicosi del Coronavirus per far sparire i clienti. Lo storico ristorante cinese di Catanzaro Lido “Il Mandarino”  ha annunciato attraverso la propria pagina Facebook la chiusura per ferie: “Siamo rammaricati -si legge- di comunicarvi che a causa della psicosi che circola in questo periodo siamo costretti a dover chiudere per ferie fino a data da definirsi”.

Insomma, nonostante non ci sia nulla di cui avere paura e anche se i virologi continuano a ripetere che l’epidemia di Coronavirus non si trasmette attraverso il cibo continuano a calare i clienti nei ristoranti cinesi. Anche in Calabria

Pubblicità