Coronavirus: sale a sei il numero delle vittime, 229 contagi

morti italia coronavirus
Pubblicità

l capo della Protezione civile e commissario straordinario nazionale per l’emergenza Angelo Borrelli ha confermato durante l’ultima conferenza stampa che sale a sei il numero dei deceduti con coronavirus in Italia e sono 229 i contagiati. Le vittime sono tutte persone anziane con un quadro clinico generale compromesso in precedenza. Un uomo deceduto a Bergamo era ricoverato da giorni all’ospedale “Papa Giovanni XXII”. La sesta vittima è un 80enne di Castiglione d’Adda risultato positivo al Coronavirus. I casi di contagi accertati sono 172 in Lombardia (comprese le quattro vittime). Sommati ai 32 del Veneto (compreso l’anziano deceduto), i 18 dell’Emilia Romagna (nove registrati oggi), quattro in Piemonte e tre nel Lazio (la coppia di cinesi e il ricercatore già dimesso) si ha un totale di 229 casi confermati in Italia.

Pubblicità