Cortonavirus, un contagio a Civita: una fake news

Pubblicità

“Nella comunità di Civita non c’è alcun caso di Coronavirus così come non c’è nessuna famiglia e nessuna persona in quarantena”. Ad affermarlo è il primo cittadino di Civita, Alessandro Tocci, al fine di smentire categoricamente alcune fake news che in queste ultime ore sono circolate sui social e non solo. Il primo cittadino di Civita  ribadisce che “gli atti emessi nelle ultime ore in merito al Coronavirus, avviso alla cittadinanza e ordinanza, sono stati emessi, cosi come hanno fatto gran parte dei sindaci dei comuni italiani, solo ed esclusivamente allo scopo precauzionale a tutela della salute pubblica e non, come strumentalmente qualcuno ha ipotizzato, per <<mettere in quarantena la piccola economia locale>>.

In un momento come questo nessuno dovrebbe guardare <<al suo orticello>>, ma tutti dovremmo agire per l’interesse  comune. Nessuno dovrebbe <<lucrare>> sulle tragedie. Ogni decisione che è stata presa e ogni atto che è stato emanato così come tutte quelle che da qui in avanti saranno adottate dal comune di Civita saranno decisioni e atti disposti dopo  esserci interfacciati con le autorità preposte (Governo, Protezione Civile nazionale e Regionale, Regione, e Prefettura e Anci nazionale e regionale)”.

Pubblicità