Sab 11 Lug 2020
Advertising
Home Costume & Società Terremoto nel cosentino, alcune scuole rimarrano...

Terremoto nel cosentino, alcune scuole rimarrano chiuse a Cosenza e Rende

- Advertisement -

Emanata oggi pomeriggio a Rende l’Ordinanza Sindacale n. 27 con la quale viene ordinata l’interruzione delle attività didattiche nei giorni 27, 28 e 29 febbraio 2020, per l’esecuzione degli interventi di messa in sicurezza/ripristino di elementi non strutturali e per la pulizia straordinaria degli ambienti a seguito del sisma del 24 febbraio 2020, riguardanti le seguenti scuole di competenza comunale:

  • Scuola primaria “Stancati”
  • Scuola primaria e secondaria di primo grado di Via Meucci (Quattromiglia)
  • Scuola primaria e secondaria di primo grado di Villaggio Europa
  • Scuola materna di c.da Tocci
  • Scuola materna di via Silvio Pellico
  • Scuola primaria e secondaria di primo grado di località Linze
  • Scuola primaria e secondaria di primo grado di località Santo Stefano

Per le restanti scuole di competenza comunale, l’ordine di interruzione delle attività didattiche sarà valido per la sola giornata di giovedì 27 febbraio 2020.

A Cosenza rimarranno chiuse, nei giorni 27, 28 e 29 febbraio 2020, le scuole dell’infanzia, le primarie e le secondarie di primo grado. Torneranno regolarmente nei loro banchi gli studenti degli istituti superiori.