Revocato provvedimento chiusura chirurgia ospedali Cetraro e Corigliano

revoca-chiusura-chirurgia-ospedale-corigliano-cetraro
Pubblicità

Revocato, ufficialmente, il provvedimento di chiusura delle due Chirurgie di Cetraro e Corigliano. A darne notizia il deputato M5S Francesco Sapia. Il pentastellato solo qualche ora fa, attraverso un comunicato stampa, rendeva nota la sua diffida in merito alla chiusura delle attività dei due nosocomi calabresi. Adesso arriva la buona notizia, frutto dell’impegno del deputato.

«Grazie all’impegno di dirigenti determinati dell’Asp di Cosenza e alle mie forti pressioni sul reggente aziendale Zuccatelli, le Chirurgie di Cetraro e Corigliano sono state riattivate». Lo afferma, in una nota, il deputato M5S Francesco Sapia, della commissione Sanità, che sottolinea: «L’interruzione dell’attività chirurgica disposta dal reggente Zuccatelli era un assurdo, per fortuna cessato. Ora occorre assumere il personale necessario a garantire l’emergenza-urgenza in tutta la Calabria e verificare con attenzione i ruoli dirigenziali nell’Asp di Cosenza, in cui risultano troppe situazioni anomale». «Essenziale, perché la Calabria si avvii verso la normalizzazione, è – conclude Sapia – modificare al più presto il criterio di ripartizione del Fondo sanitario. Con la collega Dalila Nesci stiamo portando avanti questa battaglia con grande determinazione e costanza».

Pubblicità