Il buon cuore dei cosentini. La Terra di Piero organizza il “carrello solidale”

aiuti-persone-difficoltà-terra-di-piero-cosenza
Pubblicità

La Terra di Piero dice “presente” anche in questo particolare momento. Nasce l’idea di predisporre, in alcuni punti vendita di Cosenza, un carrello simbolico all’interno del quale i singoli clienti possano donare generi alimentari di prima necessità oltre a quelli che lo stesso supermercato vorrà aggiungere.

A fine giornata, i volontari della Terra di Piero autorizzati provvederanno alla raccolta dei beni alimentari donati che saranno distribuiti ai soggetti in difficoltà o utilizzati nella preparazione di pasti da distribuire a chi ne ha bisogno.

La Terra di Piero, Prendocasa, Soccorso Speranza, i ragazzi di Cosenza Vecchia, quelli degli Anni Ottanta, quelli dello Sparrow, il Collettivo Femin e tanti cosentini solidali sono riusciti ad organizzarsi in breve tempo e, nonostante i giorni di tensione e di paura, hanno deciso di dare una mano concreta ai cittadini più bisognosi.

Si tratta di una iniziativa che assume, in questo particolare momento, un grande valore sociale oltre che pratico per fronteggiare nel nostro territorio l’emergenza povertà, aggravata dall’attuale chiusura e sospensione delle attività lavorative, dalla continua perdita del lavoro, oltre che dalle condizioni psico-fisiche di molti concittadini impossibilitati a far fronte anche alle primarie esigenze quotidiane. Un aiuto dunque a chi è rimasto indietro ed a chi indietro lo era già e rischia l’abbandono sociale.

L’elenco dei supermercati che hanno aderito all’iniziativa del carrello solidale:
GRAN RISPARMIO, VIA PANEBIANCO
ETE’, VIA MICELI
CONAD, VIA POPILIA
CONAD, VIALE MANCINI
CRAI, VIA POPILIA
A&O, PIAZZA RIFORMA
SCARPELLI, PIAZZA RIFORMA
CONAD SOTTO PALAZZI GEMELLI, RENDE
IPERCOOP, VIA PANEBIANCO ( tutto è bene…)

La lista in aggiornamento è consultabile sulla pagina Facebook Sergio Crocco

Pubblicità