Home Costume & Società Cosenza: 80 bare in attesa di...

Cosenza: 80 bare in attesa di degna sepoltura, tante polemiche anche tra consiglieri

Sull’incresciosa vicenda delle 80 bare ancora da tumulare, anche il consigliere comunale di Cosenza, Gisberto Spadafora chiede che l’argomento venga discusso nel prossimo consiglio comunale. L’allarme delle numerose bare accatastate nel cimitero di Colle Mussano in attesa di tumulazione era stato lanciato nelle scorse ore dal consigliere Marco Ambrogio.

“Sarebbe opportuno che nel prossimo consiglio comunale come già rilevato dal consigliere comunale, Marco Ambrogio di “Adesso Cosenza”, vada affrontato il problema delle 80 bare in attesa di essere sepolte. Una emergenza a distanza di tempo – dichiara il consigliere Spadafora –  che purtroppo si ripropone nuovamente nel cimitero comunale nei confronti della quale bisogna agire con urgenza, perché al di la dello spettacolo poco edificante, le bare accatastate potrebbero generare anche un  problema igienico sanitario, ed in questo particolare momento, non sarebbe proprio il caso. Una questione oltretutto – prosegue il consigliere – che potrebbe essere risolta in breve tempo, atteso che un progetto definitivo riguardante una recinzione attrezzata del cimitero che consentirebbe la realizzazione di centinaia loculi è già ’ passato dalla Giunta comunale lo scorso ottobre del 2019 e ad oggi manca soltanto la relazione geologica che se effettuata consentirebbe il deposito del progetto esecutivo per la conseguente  costruzione di nuovi loculi in tempi rapidi. Un’opera – conclude Spadafora – per l’amministrazione comunale praticamente a costo zero, perché i costi di realizzazione ovviamente verrebbero facilmente ammortizzati”.