Home Sanità Si lavora sulla programmazione dell'ex DG...

Si lavora sulla programmazione dell’ex DG Raffaele Mauro

Già dal 2016 nella programmazione triennale si è proceduto a prevedere gli interventi per l’attuazione del Piano di rientro dal disavanzo del settore sanitario della Regione Calabria 64/ 2016 chiedendo le risorse per l’adeguamento sismico, per quello relativo alla normativa antincendio e quanto necessario per gli interventi strutturali sui P.O. al fine di rendere possibile il trasferimento delle UU.OO. nei presidi presso le quali erano state assegnate con il DCA 64/2016. A conferma di ciò basta guardare atti e tabelle per presidio allegati ai bilanci di previsione. Richieste ribadite con la delibera 1731 adottata dall’ASP nel 2018.

Pertanto per onore di verità in rispetto agli atti adottati hillo tempore e malgrado le grida profferite in più occasioni dall’On.le Francesco Sapia:” Raffaele Mauro se ne deve andare “, senza che esprimesse alcuna motivazione a sostegno e legittimazione delle stesse, peraltro rifiutando un confronto pubblico all’epoca richiesto, oggi, ancora una volta, si deve ricordare che il finanziamento assegnato per l’adeguamento delle strutture alla normativa antincendio è conseguente al lavoro prodotto dal management che ha governato l’ASP nel periodo 16 gennaio 2016 – 8 febbraio 2019.